martedì 21 dicembre 2010

Letterina a Babbo Natale

Caro Babbo Natale, (no, troppo banale)
Carissimo Babbo Natale, (no, fa troppo lecca cu**)
Babbo Natale,
quest'anno sono stato molto buono e detto tra noi forse anche troppo, quindi le mie richieste saranno un po' esagerate a prima vista, ma se poi ci rifletti un attimo ti rendi conto che tutto sommato per me si può fare questo ed altro.
Stai tranquillo, non ti chiedo la pace nel mondo, l'ho già chiesta ad Obama e mi ha detto che ci penserà lui. Non ti chiedo una macchina nuova, la mia Punto va già il doppio della tua slitta e in certi giorni vola anche più in alto; non ti chiedo di farmi trovare la donna della mia vita, perché visto i tuoi successi con le donne, eheheehmmm… comunque la sig.ra Befana è molto carina, a proposito come sta? tutto ok?
Voglio chiederti solo una cosa, nel caso e ripeto nel caso capitasse che per cause naturali il mio volo del 27 dicembre venisse cancellato, e dato che tu per quel giorno avrai già finito di lavorare, se per sms ti mando il mio indirizzo, non è che passeresti a prendermi per portarmi a Bilbao?
Visto non ti ho chiesto molto, mi sembra una cosa fattibile.
Dimenticavo, naturalmente già che ci siamo mi servirebbe un passaggio anche per il ritorno!
Ah, ancora una cosina... mi servirebbero una caviglia ed un ginocchio nuovi, sai com'è mi piacerebbe tornare in campo per il girone del ritorno! :D
So che farai il possibile, e non preoccuparti se non ci riuscirai…. tanto so dove abiti, ti verrò a cercare!
Un saluto,
Dario

P.s. ancora una cosa, non so se hai presente chi è, si chiama Claudia, se sei su twitter si chiama @claucub, dato che ha un po' (un po' tanto) insistito perché mettessi una buona parola con te, puoi portarle, non so bene cosa, ma qualunque cosa lei desideri? Se non hai voglia di andare fin la in quell'isola sperduta, puoi lasciare i regali a me, tanto come minimo mi deve una cena e così glieli porto io.
Ancora grazie
Ciao

Hai visto Babbo? Sono già pronto per salire sulla tua slitta!

2 commenti: